Vai al contenuto

Migliori serie TV di Fantascienza(Sci-Fi), la top 20 di House Cek

Scopriamo le migliori Serie TV di fantascienza da vedere almeno una volta prima parte.

battlestar-galactica1

Oggi parliamo delle serie TV di Fantascienza cercando di fare un classifica delle migliori prime 20 . Ovviamente ogni classifica è soggettiva ed è influenzata dai gusti di chi la scrive.  Tra le serie scelte abbiamo inserito sia le classiche dove l’ingegno delle produzioni e dei registi si confrontava con tecniche di effetti speciali ancora immaturi,  che quelle realizzate a partire degli anni 2000 quando le produzioni hanno iniziato a realizzare serie TV con effetti speciali all’avanguardia.

20 Dark Matter

Photo published for Dark Matter - Campaign Details - What You Can Do To Help

Adattamento del celebre graphic novel della Dark Horse ideata da Joseph Mallozzi e Paul Mullie, la serie narra la storia dell’equipaggio di un’astronave composto da 6 persone apparentemente prive di qualsiasi legame che si risveglia dall’iper-sonno senza memoria. La memoria di ognuno di loro è completamente cancellata e nessuno sa come sono arrivati su quella nave o dove siano nello spazio e tanto meno quale sia il proprio nome. L’unico indizio che hanno a disposizione è un carico di armi nella stiva della nave e una destinazione: una colonia mineraria sull’orlo di una guerra. Senza sapere da che parte stanno, dovranno affrontare decisioni che potrebbero portarli a scoprire chi sono e perché sono lì prima che il passato li raggiunga.

In america Dark Matter è stata trasmessa dalla rete via cavo statunitense Syfy dal 12 giugno 2015. La serie è composta da sole 3 stagioni, il  1º settembre 2017 Syfy ha deciso di non rinnovare la serie per una quarta stagione. In Italia è attualmente inedita.

Per le ultime notizie su Dark Matter si può seguire l’account ufficiale di Twitter

19  Babylon 5

Immagine correlata

Ideata, prodotta e in gran parte scritta da J. Michael Straczynski Babylon 5 è una serie TV di fantascienza andata in onda dal 1993 al 98 per 5 stagioni.

La trama  ruota attorno  stazione spaziale Babylon 5 costruita dopo la fine del conflitto tra la Terra ed i Mimbari con l’intento di scongiurare lo scoppio di un’altra sanguinosa guerra. In questo un luogo neutrale umani ed alieni sono chiamati a risolvere le proprie controversie pacificamente ricorrendo alla diplomazia ed al confronto dialettico. Già dalle prime puntate l’equilibrio cercato da Babylon 5 verrà messo a rischio dagli intrighi politici, interni ed esterni ai singoli mondi, dalle difficoltà di una convivenza pacifica tra razze e culture profondamente differenti e dallo scoppio di numerosi conflitti armati fomentati sovente dagli stessi ambasciatori incaricati di prevenirli.

In Italia la serie debuttò a partire dal 4 marzo 1999 su Rai 3 con l’episodio pilota e la seconda stagione, seguiti poi nel 2002 dalla quarta e quinta stagione, trasmesse da Rai 2. La Rai non mandò in onda la prima stagione (escluso il pilot) per aver ritenuto la qualità del doppiaggio non all’altezza, e non mandò la terza stagione (cruciali per la comprensione della storia) per problemi di diritti. Tra il 2007 ed il 2008 la serie venne interamente trasmessa dal canale satellitare Jimmy, con un nuovo doppiaggio. Dal 1º ottobre 2012 la serie viene trasmessa anche da Rai 4 riproponendo in chiaro la stessa edizione trasmessa da Jimmy, assieme agli episodi mancanti rimasti inediti e nel giusto ordine cronologico. Fonte Wikipedia

18 Star Blazers 2199

Risultati immagini per star blazers 2199

In questa classifica entra di diritto Star Blazers 2199 serie composta da 26 episodi e remake del 2012 della prima stagione della serie degli anni settanta Uchū senkan Yamato dell’autore Leiji Matsumoto.

Anno 2199, la razza umana è stata quasi annientata dalla civiltà aliena del pianeta Gamilas attraverso il sistematico bombardamento della superficie con bombe termonucleari altamente radioattive. I sopravvissuti sono stati costretti a rifugiarsi in città sotterrane, ma gli scienziati stimano che potranno continuare a vivere al massimo per un altro anno, poiché la radioattività penetra sempre più in profondità. Inoltre, l’ultima flotta terrestre viene annientata nella battaglia di Plutone. L’ultima speranza per gli umani è rappresentata da una misteriosa tecnologia, donata da un lontano pianeta, Iscandar. Da quel mondo la regina Starsha invia sua sorella in una missione disperata per consegnare ai terrestri i progetti per costruire un motore interstellare, la tecnologia “a onde moventi”, e consentire loro di raggiungere il suo pianeta che si trova dall’altro lato della galassia. La marina spaziale terrestre decide allora di trasformare in corazzata spaziale il relitto della nave da battaglia giapponese Yamato, affondata dagli americani alla fine della Seconda guerra mondiale. I giovani ufficiali Susumu Kodai e Daisuke Shima partono con la potentissima corazzata spaziale alla volta di Iscandar per recuperare la tecnologia con cui salvare la Terra dalla radioattività. Ma per portare a termine la loro missione, avranno soltanto un anno di tempo e dovranno attraversare combattendo l’enorme impero di Gamilas. Fonte Anime Click

Questo anime è il classico esempio di un remake ben riuscito di una serie degli anni settanta, partendo da una trama simile che non è stravolta in questa versione, i personaggi sono più maturi e meno caricaturali accompagnati da una grafica bellissima.

Dal 12 luglio 2016 è disponibile gratutitamente sul portale  streaming VVVVID la versione originale giapponese sottotitolata in italiano[3] e doppiata in italiano. Dal 1º gennaio 2017 è stata distribuita anche da Netflix.  Sempre su VVVVID è possibile trovare le prime puntate della seconda stagione intitolata Uchū Senkan Yamato 2202: Ai no Senshi-tachi.

17 The 100

Risultati immagini per the 100

The 100 (pronunciato The Hundred) è una serie televisiva statunitense creata da Jason Rothenberg, in onda dal 19 marzo 2014 su The CW, basata sull’omonimo romanzo scritto da Kass Morgan, pubblicato il 3 settembre 2013 e in Italia il 28 gennaio 2016. Nonostante la prima stagione sia basata sul romanzo, serie e libro seguono due vie diverse.

La serie è composta da quattro stagioni già andate in onda mentre la quinta stagione è prevista per l’inizio del 2018.

97 anni dopo che una guerra nucleare globale ha sconvolto il pianeta Terra, del genere umano rimane solo una stazione spaziale, l’arca, un complesso di 12 stazioni spaziali minori che si trovavano in orbita al momento del disastro. L’Arca ha leggi molto severe per mantenere l’ordine: chi trasgredisce viene punito con la morte per espulsione nel vuoto. Ma ora, l’arca sta morendo con l’aumento della popolazione e con il rapido deteriorarsi degli impianti di riciclo. I membri del Consiglio decidono di inviare sulla Terra cento delinquenti minorenni per verificare se il pianeta è nuovamente abitabile. Questi giovani ragazzi intraprenderanno un viaggio molto pericoloso su un pianeta per loro affascinante ma sconosciuto e dovranno trovare un modo per superare le differenze, unire le forze e creare un nuovo inizio sulla Terra che ormai è completamente cambiata: è selvaggia, primitiva e piena di insidie.

Se vi piacciono le serie di fantascienza post apocalittiche The 100  è da vedere assolutamente.

In Italia la serie è trasmessa sui canali Mediaset dal 1º ottobre 2014 sul canale Premium Action e, in chiaro, a partire dal 19 maggio 2015 in seconda serata su Italia 1. Le prime 2 stagioni sono visibili anche su Netflix.

16 Spazio 1999

Immagine correlata

Al sedicesimo posto troviamo l’immancabile Spazio 1999  serie televisiva italo-britannica di fantascienza ideata nel 1973 da Gerry e Sylvia Anderson, su un evento apocalittico in un ipotetico fine millennio, a scapito della nostra Luna, sganciata dall’orbita terrestre, caratterizzata d unaa produzione degli effetti speciali molto accurata per l’epoca che utilizzava soluzioni di alto livello nella progettazione delle Aquile e l’arredamento futuristico degli interni.

La base lunare Alpha, sede di un importante progetto di ricerca, è guidata dal comandante Koenig (il grande Martin Landau). Ma il 13 settembre del 1999, una terribile esplosione generata da scorie nucleari sbalzano la Luna fuori dall’orbita terrestre. Isolato, perso nello spazio ma determinato a sopravvivere, l’equipaggio agli ordini di Koenig si destreggia fra alieni ostili e nuove potenziali catastrofi.

15 Firefly

Immagine correlata

Serie televisiva western-fantascientifica, andata la prima volta in onda in USA e Canada nel 2002. La serie è stata chiusa dopo il quattordicesimo episodio ma ha influito profondamente sulla storia della TV e su quella della fantascienza creando un grande seguito di pubblico. Grazie all’impegno dei fan, innamorati di questa serie di fantascienza pura sapientemente mescolata con il western, Firefly ha avuto un seguito conclusivo al cinema con il film intitolato Serenity che da quasi tutta la critica è stato acclamato come uno dei più grandi capolavori della fantascienza.

Quando l’Alleanza vince la guerra civile per il controllo totale del sistema stellare in cui si svolge la storia, il sergente Malcom Raynolds, che aveva combattuto contro l’unificazione dei pianeti, e la sua compagna d’armi Zoe Washburne iniziano una vita come commercianti/contrabbandieri con la nave da trasporto di classe Firefly battezzata Serenity (titolo dell’episodio pilota), con l’obiettivo di integrarsi il meno possibile nella società imposta dai nuovi governanti.

In Italia è giunta solo dopo l’uscita del film Serenity. La trasmissione degli episodi è cominciata il 17 febbraio 2006, sul canale satellitare a pagamento Jimmy. Nel doppiaggio italiano sono stati inoltre rimossi i neologismi introdotti come imprecazioni nella versione originale, e sono sparite anche le imprecazioni in cinese che talvolta facevano da intercalare nei dialoghi in inglese. Fonte Wikipedia

14 The Man in the High Castle

Risultati immagini per The Man in the High Castle

Se vi piacciono le serie di fantascienza dispotiche questa è perfetta. Prodotta da Amazon Studios. Basata sul romanzo ucronico dispotico di Philip K. Dick La svastica sul sole del 1962, la serie è ambientata in un passato alternativo in cui le potenze dell’Asse hanno vinto la seconda guerra mondiale e dominano gran parte del mondo.

L’episodio pilota è stato distribuito il 15 gennaio 2015 ed è stato il pilota più visto di sempre per una serie di Amazon Video. Il 18 febbraio 2015 la serie è stata confermata per un totale di 10 episodi, i rimanenti 9 episodi sono stati distribuiti il 20 novembre 2015. La seconda serie è stata distribuita il 16 dicembre 2016 Il 3 gennaio 2017, Amazon ha rinnovato la serie per una terza stagione.

Per una recensione completa vi consiglio di leggere il blog Il tipo delle serie tv

13 Star Trek: Enterprise

Risultati immagini per star trek enterprise

Star Trek: Enterprise forse è la serie ambientata nell’universo di Star Trek più sottovalutata ed è considerata una serie controversa che genera ancora oggi forti discussioni tra gli appassionati e sottoposta a continue rivalutazioni, tra chi la considera la tomba di Star Trek e chi invece un prodotto incompreso. Il primo episodio fu trasmesso dal network statunitense UPN il 26 settembre 2001 ed è composta da 4 stagioni.

Un secolo prima del Capitano Kirk, l’umanità sale sull’Enterprise per partire verso lo spazio sconosciuto sotto il comando del Capitano Jonathan Archer e dell’avvenente secondo ufficiale vulcaniano T’Pol.

In Italia, è stata trasmessa su la 7 dal 6 luglio 2003.

12 Stargate Atlantis

Immagine correlataNato come spin – off della serie televisiva Stargate SG-1, che a sua volta è basata sul film Stargate è andato in onda per la prima volta negli Stati Uniti il 16 luglio 2004, mentre in Italia è stato trasmesso a partire dal 4 marzo 2005. La serie è composta da 5 stagioni.

La serie racconta le avventure di un gruppo di scienziati e militari che hanno intrapreso un viaggio di sola andata verso la città perduta di Atlantide, situata nella Galassia di Pegaso. Come nel caso delle Squadre SG di Stargate SG-1, l’utilizzo del portale ha posto l’umanità in contatto con altre culture, alcune umane e altre aliene, alcune amiche e altre ostili.

Nonostante il finale frettoloso la serie è caratterizzata da atmosfere più sci-fi della serie madre e soprattuto c’è la ricostruzione della città di Atlantide con un’ambientazione ricca e affascinante.

11 Black Mirror

Immagine correlata

Chiudiamo questa prima prima parte della top 20 delle serie TV di Fantascienza con l’undicesima posizione occupata da Black Mirror che racconta storie di futuri dispotici e incentrate sul rapporto tra l’uomo e la tecnologia.  Ideata e prodotta da Charlie Brooker per Endemol è andata in onda per prima volta su Channel 4 dal 4 dicembre 2011 ed è disponibile in italiano su Netflix  che ne ha acquistato i diritti per la distribuzione internazionale. La quarta stagione è prevista per fino 2017.

Si conclude la prima parte della top 20 di fantascienza con le posizioni che vanno dalla ventesima all’undicesima. Prossimamente pubblicheremo la top 10.

 

4 Comments »

  1. Presumo che Baltar,Starbuck, Commander Adama e co. si trovino nella seguente top 10… (ad oggi BG – versione “remastered anni 2000” è la mia serie sci-fy preferita). Di questa lista tra l’altro mi manca Firefly: il fatto che sia durata così poco mi ha sempre frenato dall’iniziarla ma so che devo rimediare o sbaglio?

    Piace a 1 persona

    • Ovviamente batlestar Galactica la troveremmo nella top 10. BG è un capolavoro. Firefly ti consiglio di recuperarlo , questa è una serie che merita e fa parte di quei casi inspiegabili di chiusura dopo una sola stagione.subito dopo devi vedere anche il film conclusivo intitolato serenity che forse è tra i migliori film di fantascienza in assoluto.

      Piace a 1 persona

    • Dark matter meritava un posto più in alto ma la cancellazione dopo la anticipata alla fine della terza stagione la lasciato incompiuto. Odio quando fanno così. Ultimamente sul web ho letto che forse netflix lo acquisisce e lo porta a termine, speriamo. Mi era piaciuta molto la tua recessione su The Man In The High Castle che non potevo non citarti. Se non l’hai visto ti consiglio di vederti firefly e il suo film conclusivo serenity.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: