Netflix

Netflix, le novità e gli arrivi di luglio 2019

Tornano La Casa di Carta, Stranger Things, tra le novità The Last Czars e Another Life, mentre tra gli anime arrivano Full Metal Panic e Saint Seiya: Knight of the Zodiac

Diamo uno sguardo ai nuovi arrivi su Netflix previsti per il mese di luglio 2019.

1° Luglio

Il 1°luglio arriva la seconda stagione di Riverdale, serie TV di genere teen drama basata sui personaggi di Archie Comics. Adattata da Roberto Aguirre-Sacasa e co-prodotta da Greg Berlanti. Tra i protagonisti del cast corale KJ Apa interpreta Archie Andrews; Lili Reinhart interpreta Betty Cooper, Camila Mendes è Veronica Lodge, mentre Cole Sprouse veste i panni di Jughead Jones, anche narratore della serie.

La serie segue la vita di Archie Andrews nella piccola città di Riverdale ed esplora l’oscurità nascosta dietro la sua immagine apparentemente perfetta.

Sbarca su Netflix il bellissimo Elizabeth The Golden Age, sequel di Elizabeth (disponibile su Netflix) con la bravissima Cate Blanchett nei panni della regina Elisabetta.

Nel 1585 l’Europa è scossa dalla Guerra santa intrapresa da Filippo II di Spagna: solo la regina anglicana d’Inghilterra, Elisabetta, osa opporglisi. La regina, oltre alle preoccupazioni di politica estera, deve anche interessarsi dei problemi interni al suo regno dal momento che, non essendosi sposata e non avendo figli, il suo trono potrebbe essere ereditato da sua cugina, la cattolica Mary Stuart, regina di Scozia

Per gli amanti dei mecha giapponesi da non perdere Full Metal Panic, serie TV anime di 24 episodi adattamento della serie light novel di Shōji Gatō. Dalla storia principale oltre Ful Metal Panic sono state adattate anche Full Metal Panic! The Second Raid e Full Metal Panic! Invisible Victory (disponibile su VVVVID), mentre dalle storie brevi deriva la serie umoristica Full Metal Panic? Fumoffu.

La storia inizia nel Heisei 10 (1998 dC) Siamo in un universo alternativo simile al nostro se non per il fatto che qui la guerra fredda non è mai finita e l’URSS esiste ancora. Per salvaguardare gli equilibri mondiali è stata creata un’organizzazione non governativa, la Mithril, formata da mercenari che non parteggiano né per l’est, né per l’ovest e si possono definire paladini della libertà e della giustizia.

2 Luglio

Proseguono le avventure fantasy con 2 episodi a settimana (ogni martedì) di Arthdal Chronicles, serie TV fantasy coreana originale di Netflix composta da 18 episodi. 

In una mitica terra chiamata Arth, gli abitanti gli abitanti dell’antica città di Arthdal e delle regioni vicino lottano per prendere il potere mentre costituiscono una nuova società.

3 Luglio

Per gli amanti delle serie storiche arriva The Last Czars, docu-drama di Netflix dedicato alla storia degli ultimi Romanov.

Quando all’inizio del XX secolo la Russia è scossa da cambiamenti sociali, lo zar Nicola II li osteggia. Scatenerà in questo modo una rivoluzione che porterà fine alla dinastia. Il progetto segue un iter che ha avuto inizio nel 2008 e che ora è finalmente arrivato al suo compimento. Voci vicine alla produzione parlano di un budget non indifferente.

4 Luglio

Con la terza stagione di Stranger Things, arriva una delle serie TV più attese dell‘estate.  

La terza stagione è ambientata nell’estate 1985 a Hawkins, nell’Indiana. La scuola è finita, c’è un centro commerciale nuovo di zecca in città, ed i ragazzi di Hawkins stanno entrando nell’età adulta. Il romanticismo sboccia e complica le dinamiche del gruppo, e tutti dovranno capire come crescere… senza crescere. Nel frattempo, il pericolo incombe. Quando la città è minacciata da vecchi nemici e nuove minacce, Undici e i suoi amici ricordano che il male non finisce; si evolve. Ora dovranno unirsi per sopravvivere e ricordare che l’amicizia è sempre più forte della paura.”

11 Luglio

Tra le nuove uscite di luglio segnalo Designated Survivor: 60 Days, nuovo k-drama di Netflix e remake della serie TV Designated Survivor.

La serie segue le vicende di un politico, che da Ministro dell’Ambiente improvvisamente si trova a ricoprire la carica di Presidente. Questo a causa di un’esplosione all’Assemblea Nazionale che uccide tutti i membri del Gabinetto che lo precedono nella linea di successione presidenziale. Park Mu-jin è uno scienziato diventato politico che fatica per adattarsi alla politica. Park diventa il presidente in carica per 60 giorni, e durante questo periodo, anche se inesperto e riluttante, cerca di scoprire la verità che si nasconde dietro l’attacco”.

19 Luglio

Il 19 luglio debutta su Netflix la terza stagione della Casa di Carta, serie televisiva spagnola ideata da Álex Pina.

Dopo essere scappati con un miliardo di euro sottratto alla Zecca di Stato spagnola, il Professore riceve una chiamata: uno dei membri della banda è stato catturato. L’unico modo per salvarlo e proteggere il segreto di tutti è riunire la banda per organizzare un nuovo colpo, il più grande mai realizzato. 

Arrivano le nuove avventure di Pegasus con la versione animata targata Netflix intitolata Knights of the Zodiacs: Saint Seiya.

La serie sarà composto da 12 episodi che andranno a coprire gli archi narrativi dedicati alla Guerra Galattica e ai Cavalieri d’Argento.

25 Luglio

Segnatevi questa data, il 25 luglio sbarca su Netflix Katee Sackhoff, l’indimenticabile Kara Thrace Starbuck di Battlestar Galactica (la mia serie TV preferita di fantascienza), con Another Life, serie TV originale di fantascienza. Il cast è composto, oltre Katee Sackhoff che interpreta l’astronauta Niko Breckinridge, da Selma Blair nei panni di Harper Glass, Tyler Hoechlin, Samuel Anderson, Elizabeth Faith Ludlow e Justin Chatwin.  

L’astronauta Niko Breckinridge guida l’equipaggio di una nave spaziale in una missione per esplorare la genesi di un manufatto alieno. Mentre Niko e il suo giovane equipaggio indagano, affrontano un pericolo inimmaginabile in quella che potrebbe benissimo diventare una missione di sola andata.

26 Luglio

A luglio arriva anche la settima e ultima stagione di Stranger Things , serie TV ideata da Jenji Kohan e prodotta da Lionsgate Television. La serie è ispirata alle memorie di Piper Kerman Orange Is the New Black: My Year in a Women’s Prison.

31 Luglio

Il 31 luglio 2019 sbarca su Netflix Kengan Ashura, adattamento anime del manga creato da Yabako Sandrovich e illustrato da Daromeon.

Sin dall’epoca Edo, in certe zone del Giappone esistono arene per gladiatori, dove imprenditori e ricchi commercianti ingaggiano gladiatori per farli combattere in lotte a mani nude in cui chi vince prende tutto. Tokita Ōma, soprannominato “Ashura”, entra nel giro e devasta tutti i suoi avversari. La sua spettacolare abilità di schiacciare i suoi nemici attira l’attenzione dei grandi imprenditori, tra cui il presidente del Gruppo Nogi, Nogi Hideki

11 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.