Anime

Cowboy Bebop, la serie anime originale in arrivo su Netflix

 Spike arriva il 21 ottobre 2021

Netflix ha annunciato tramite un trailer l’arrivo di Cowboy Bebop, serie TV anime di fantascienza prodotta dal famoso studio giapponese Sunrise (Gundam Unicorn) nel 1998 e diretta da Shin’ichirō Watanabe (Samurai Champloo).

La serie, composta da 26 episodi, dopo un inizio difficoltoso dovuto al contenuto controverso che ha portato alla messa in onda in Giappone di solo 12 su 26episodi più uno speciale nel 1998 (la totalità delle puntate venne trasmessa successivamente sul canale satellitare WOWOW), successivamente è diventata un successo mondiale affermandosi come uno dei capolavori dell’animazione nipponica.

Nel 2021 l’esplosione accidentale di un gate sperimentale, dispositivo che permette di effettuare viaggi iperspaziali, danneggia gravemente la Luna, causando la deriva di uno sciame di asteroidi e meteoriti che bombardano la superficie del pianeta Terra, sterminando gran parte della popolazione. I sopravvissuti abbandonano dunque l’ormai inospitale pianeta per colonizzare nuovi sistemi abitabili: Marte, Venere, la cintura asteroidale e i satelliti di Giove. Nel 2071 l’intero sistema solare è stato reso accessibile ai viaggi iperspaziali grazie ai gate, Marte è diventato il pianeta cardine del nuovo sviluppo umano, ed i nuovi cartelli della criminalità organizzata interplanetaria, primo tra tutti il Red Dragon Crime Syndicate, esercitano la loro influenza all’interno del governo e sull’Inter Solar System Police (ISSP), la polizia del sistema solare, limitandone l’efficacia nel combattere la criminalità. Per far fronte alla minaccia di evasi, terroristi, narcotrafficanti e altri pericolosi criminali, è stato quindi istituito un sistema di “taglie” simile a quello usato nel vecchio West; i nuovi cacciatori di taglie del sistema solare vengono perciò spesso denominati “cowboy”

Il grande successo internazionale di Cowboy Bebop ha portato Netflix ad annunciare la produzione di un live action. Il progetto, inizialmente annunciato da Amazon Prime Video, è una co-produzione tra Netflix e Tomorrow Studios mentre Shinichiro Watanabe il regista della serie anime originale, sarà consulente per Netflix.

Il live action di Cowboy Bebop, in arrivo il 19 novembre 2021, dovrebbe seguire la storia dell’anime, e vede John Cho (Star Trek), Mustafa Shakir (Luke Cage) e Daniella Pineda (The Detour) nei ruoli di Spike, Jet e Faye. Nell’adattamento di Netflix torna nella sigla di apertura la famosa cantante giapponese Yōko Kanno già protagonista delle sigle dell’anime e del film. Ricordiamo che nella versione giapponese tornano anche i doppiatori originali della serie anime (ovviamente vedrò questa versione).

La serie TV anime di Cowboy Bebop arriva su Netflix il 21 ottobre 2021.

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.