Serie tv

Britannia 3, il Generale Aulo Plauzio è tornato su Sky

L’invasione è iniziata il 17 settembre 2021 su Sky Atlantic e in streaming su NOW

Dopo  Regno Unito e in Irlanda è disponibile anche in Italia dal 17 settembre, con 2 episodi a settimana (fino all’8 ottobre), la terza stagione di Britannia, serie TV fantasy co-prodotta da Amazon e Sky. Dopo la prima stagione Amazon è uscita dal progetto e ultimamente è stata sostituita da Epix.

La serie è ambientata nel 43 d.C. quando l’esercito romano ritorna a conquistare il cuore celtico della Britannia, una terra misteriosa governata da donne guerriere e druidi che possono contrastare le potenti forze dell’inferno.

Quando i romani nel 43 d.C. tornano all’attacco della Britannia dopo la prima spedizione fallimentare di Giulio Cesare nel 55/54 a.C., Kerra, la combattiva figlia del re dei Cantiaci (anche conosciuti come Cantii), è costretta a mettere da parte il proprio orgoglio e a trovare del terreno comune con la sua acerrima nemica, la regina Antedia, sovrana dei Regnensi (anche conosciuti come Regnii o Regini). In ballo, infatti, c’è la libertà di tutte le popolazioni dell’isola, e non c’è tempo da perdere: gli invasori sono spietati, e sono guidati da un uomo che non intende neanche prendere in considerazione la sconfitta. L’esercito romano, composto da 4 legioni e circa 20.000 ausiliari, fa infatti capo a Aulo Plauzio, un lontano parente della prima moglie dell’attuale imperatore, Claudio.

La prima stagione in Italia è stata distribuita su Sky Atlantic a partire dal 22 gennaio 2018 e a marzo dello stesso anno è stato annunciato il rinnovo per una seconda stagione.

La seconda stagione di Britannia è ambientata due anni dopo l’invasione dei Romani, quando la profezia che potrebbe salvare la Britannia verrà messa a rischio da i due fratelli Veran e Harka che inizieranno un’epica battaglia che spaccherà i Druidi in due fazioni contrapposte.

Nella terza stagione tornano nei loro precedenti ruoli David Morrissey nei panni del Generale Aulo Plauzio, Eleanor Worthington-Cox (Cat), Mackenzie Crook (Veran),  Nikolaj Lie Kaas (Divis). Tra le nuove entrate nel cast segnaliamo Sophie Okonedo (Hotel Rwanda, Ratched) nei panni di Hemple, moglie del Generale.

Cait, in qualità di Prescelta, si ritrova di fronte ad una decisione che la vincolerà al futuro della sua gente, provata dagli orrori della guerra, e a quello della sua terra devastata. Aulo Plauzio viene messo sotto pressione da una nuova presenza oscura, altrimenti nota come sua moglie, mentre Amena si ritrova invischiata in un letale menage à trois con entrambi. A Divis è affidato un nuovo lavoro che disprezza, mentre Veran si reca negli inferi e vede il futuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.