Netflix

Netflix, le novità e gli arrivi di Settembre 2019

Tornano Elite, Disincanto e Arthdal Chronicles, tra i film cult da non perdere Blade Runner e Pulp Fiction, tra le novità The I-Land e The Politician.

Diamo uno sguardo ai nuovi arrivi su Netflix previsti per il mese di settembre 2019.

1° Settembre

Il nuovo mese inizia con l’arrivo de I cieli di Escaflowne, serie TV anime di 26 episodi del 1996 di Shōji Kawamori e prodotta dalla Sunrise.

Hitomi Kanzaki è una tipica ragazza delle scuole superiori con tutti i problemi relativi ad un’adolescente della sua età. Tra le sue compagne di classe è famosa per l’abilità di prevedere il futuro con i tarocchi, capacità che le permette anche di avere visioni. Durante una di esse le appare un mondo alieno nel cui cielo si stagliano la Luna e la Terra. In un modo a lei sconosciuto e comprensibile solo quasi alla fine della saga, Hitomi arriverà nel mondo sconosciuto di Gaia con un giovane spadaccino, Van. In questo mondo vi sono diversi Paesi in guerra fra loro, con una tecnologia piuttosto diversa da quella presente sulla Terra.

Tra i nuovi arrivi segnaliamo Blade Runner: The Final Cut, la versione estesa del capolavoro di fantascienza diretto da Ridley Scott, liberamente ispirata al romanzo del 1968 Il cacciatore di androidi (Do Androids Dream of Electric Sheep?) di Philip K. Dick.

Per gli amanti del genere horror preparatevi all’arrivo della sagha di Nightmare (i primi 3 film di Freddy Krueger).

2 Settembre

Tra i film in arrivo vi consiglio di non perdere Operazione U.N.C.L.E. (The Man from U.N.C.L.E.), lungometraggio diretto e co-sceneggiato da Guy Ritchie, con protagonisti Henry Cavill e Armie Hammer e adattamento cinematografico della serie televisiva Organizzazione U.N.C.L.E. (The Man from U.N.C.L.E.), andata in onda dal 1964 al 1968.

6 Settembre

Tornano gli intrighi di Las Encinas con la seconda stagione di Elite serie TV originale spagnola di Netflix ideata da Carlos Montero e Darío Madrona.

Las Encinas è la scuola più esclusiva della Spagna, dove l’elite manda i propri figli a studiare. Tre ragazzi della classe operaia vengono ammessi proprio a Las Encinas dopo il crollo della loro scuola e la decisione del consiglio locale di distribuire gli studenti in diversi istituti dell’area. I nuovi arrivati pensavano che sarebbero stati esclusi dai loro nuovi compagni. Lo scontro tra chi possiede tutto e chi non ha nulla da perdere crea una tempesta perfetta, che si conclude con un omicidio. Chi si cela dietro il crimine? Uno dei nuovi arrivati? O c’è qualcosa di più profondo che si nasconde sotto la superficie?

12 Settembre

Tra le nuove serie originali di Netflix arriva a settembre The I-Land, miniserie sci-fi composta da 7 episodi che segue dieci persone svegliarsi su un’isola insidiosa senza alcun ricordo di chi siano e come siano arrivate in quel posto. Dalle prime immagini del trailer e dalla trama non vi ricorda Lost?

Dieci persone si risvegliano su un’isola piena di pericoli, senza memoria di chi siano o come siano arrivate lì. Insieme, partono per un viaggio per tentare di tornare a casa. Ma presto scoprono che questo mondo non è ciò che sembra. Di fronte alle estreme sfide psicologiche e fisiche di I-Land, dovranno dare il meglio di sé… o morire come la versione peggiore di loro stessi.

13 Settembre

Tra le novità in arrivo su Netflix a settembre troviamo anche Kabaneri of the Iron Fortress: The Battle of Unato, film anime sequel della serie animata Koutetsujou no Kabaneri disponibile in Italia su Amazon Prime Video.

Durante la rivoluzione industriale, l’umanità è minacciata da un improvviso attacco di morti viventi che possono essere uccisi solo infilzandogli il cuore con una lastra di ferro. Coloro che vengono morsi si trasformano. Detti Kabane, questi mostri si moltiplicano. Gli abitanti di Hinomoto costruiscono fortezze in cui barricarsi. Tra esse, possono viaggiare solo locomotive a vapore.

Il 13 settembre sbarca su Netflix Unbelievable, miniserie TV creata, diretta, prodotta e sceneggiata da Susannah Grant che trae ispirazione da un articolo (An Unbelievable Story of Rape) vincitore del premio Pulitzer e scritto da T. Christian Miller e Ken Armstrong.

Ispirata a fatti realmente accaduti, la miniserie racconta la storia di Marie, un’adolescente accusata di mentire sulla violenza subita da uno sconosciuto che si è introdotto nella sua abitazione. Il caso verrà seguito da due detective donne che attraverseranno un percorso tortuoso per arrivare alla verità

15 Settembre

Tra i film cult di settembre non potevano mancare Pulp Fiction e 2001: Odissea nello Spazio.

17 Settembre

Per gli amanti del fantasy torna, con la seconda parte, Arthdal Chronicles, serie TV fantasy coreana originale di Netflix.

In una mitica terra chiamata Arth, gli abitanti gli abitanti dell’antica città di Arthdal e delle regioni vicino lottano per prendere il potere mentre costituiscono una nuova società.

20 Settembre

Tornano le disavventure della principessa Bean, del suo compagno Elfo e del demone Luci con la seconda stagione di Disincanto, serie animata statunitense, ideata da Matt Groening, già creatore de I Simpson e di Futurama.

Gli spettatori verranno portati via nel regno fatiscente medievale di Dreamland, dove seguiranno le disavventure della giovane principessa Bean (Abbi Jacobson), il suo esuberante compagno Elfo (Nat Faxon) e il suo demone personale Luci (Eric Andre). Lungo la strada, il terzetto incontrerà orchi, spiriti, arpie, folletti, troll, trichechi e molti sciocchi umani.

A fine mese sbarca The Politician, prima serie di Ryan Murphy per Netflix.

Payton Hobart (Ben Platt), un facoltoso studente di Santa Barbara (California) ha una sola certezza sin dall’età di sette anni: diventerà il Presidente degli Stati Uniti. Prima di raggiungere il suo obiettivo finale deve però riuscire a cavarsela nell’ambiente politico più infido di tutti: la scuola superiore Saint Sebastian. Per essere eletto Presidente del Corpo Studentesco, assicurarsi un posto a Harvard e attenersi al suo singolare percorso verso il successo, Payton dovrà superare in astuzia i suoi spietati compagni di classe, senza sacrificare la propria moralità e l’immagine di sé che ha costruito così attentamente.

8 risposte »

    • La concorrenza fa sempre bene, amazon tra qualche giorno ci regala Carnival Rom… The Witcher da amante della saga del videogioco non vedo anche io l’ora che esce! Quasi sicuramente dovremo aspettare fino a dicembre!

      Piace a 1 persona

  1. C’è qualche titolo interessante, anche se penso che nei prossimi giorni inizierò Carnival Row.
    Ora ho iniziato anche Supernatural e le sue stagioni infinite! Sono alla seconda per ora.
    Ho anche finito The Expanse e sono in pari. Davvero una bella serie.

    Piace a 1 persona

    • Pochi giorni ancora è finalmente arriva carnival row, non vedo l’ora. La terza stagione di expanse è la mia preferita della serie. Come dico sempre è dai tempi di battlestar Galactica che non vedevo una serie tv di fantascienza così bella.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.