Vai al contenuto

Game of Thrones, Battle of the Bastards è lo scontro più bello?

In attesa dell’Inverno riguardiamo lo scontro tra i due bastardi più famosi di Westeros.

art-of-war-the-real-life-military-tactics-behind-game-of-thrones-battle-of-the-bastards-1028643

La battaglia dei bastardi (Battle of the Bastards) è il nono episodio della sesta stagione della serie televisiva Il Trono di Spade prodotta da HBO e il 59º episodio della serie, dove gli eserciti di Jon Snow (Kit Harington) e Ramsay Bolton (Iwan Rheon) si affrontano in una enorme battaglia per il controllo di Grande Inverno.

La Battaglia dei Bastardi è quasi sicuramente la migliore battaglia mai vista in tv.

Le riprese della battaglia dell’episodio hanno richiesto 25 giorni di ripresa, utilizzando 500 comparse e 70 cavalli. Negli Stati Uniti, l’episodio è stato visto da oltre 7,6 milioni di telespettatori, dato a cui vanno sommate le migliaia di spettatori delle piattaforme streaming HBO Go e HBO Now.

Libero dagli obblighi verso i Guardiani della Notte (perché il giuramento si estingue con la morte e lui è morto e risorto), Jon si erge a vendicatore degli oppressi e restauratore del dominio degli Stark. Raccolto un esercito raffazzonato composto dalle residue forze ancora fedeli ai defunti Ned e Robb e dai Bruti guidati da Tormund, Jon ha il coraggio incosciente di opporsi al soverchiante squilibrio dei numeri andando a sfidare Ramsay per riprendersi Winterfell.

L’esercito Bolton sconfigge la maggior parte delle forze di Jon, in gran parte costituite da Bruti, ma all’ultimo istante Sansa Stark  giunge in soccorso insieme a Petyr Baelish e i Cavalieri della Valle( che ricorda l’arrivo di Rohirrim di Eomer al Fosso di Helms nel Signore degli Anelli Le due Torri), i quali non hanno alcuna difficoltà a sconfiggere il restante esercito Bolton. Ramsay si ritira a Grande Inverno, dove Jon lo batte e lo imprigiona, e Sansa lo dà in pasto ai cani.

L’episodio ha vinto sei premi alla 68ª edizione degli Emmy Awards, tra cui Miglior regia per una serie televisiva drammatica a Miguel Sapochnik e Miglior sceneggiatura per una serie televisiva drammatica a David Benioff e D. B. Weiss.

In questo episodio ci sono 2 momenti che aspettavo dalle Nozze Rosse: la fine dei Bolton è il ritono degli Stark a Winterfell.

tumblr_o9c1xwXVfU1vywfd3o1_500

 

4 Comments »

    • Bella anche quella ma la battaglia dei bastardi forse è più epica e spettacolare anche se c’è un forte richiamo a quella del signore degli anelli le due torri quando arriva la cavalleria con gandalf in soccorso. I cavalieri della valle e i cavalieri di roen praticamente fanno lo stesso ingresso in battaglia

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: