Amazon Prime Video

The Expanse, trailer e data di uscita ufficiale della quinta stagione della serie Amazon Prime Video

La Roci torna il 16 dicembre 2020

Durante il panel dedicato alla serie al New York Comic-Con 2020Amazon Prime Video ha presentato il primo trailer ufficiale della quinta stagione di The Expanse, serie TV tratta dall’omonima serie letteraria scritta da Daniel Abraham e Ty Franck sotto lo pseudonimo di James S. A. Corey (i romanzi sono disponibili su Amazon.it).

Insieme al trailer Amazon Video ha anche annunciato la data ufficiale di uscita dei primi 3 episodi della quinta stagione di The Expanse previsti per il 16 dicembre 2020. Gli altri sette episodi, come per The Boys, saranno trasmessi con una cadenza di uno a settimana.

Nella quinta stagione tornano nei rispettivi ruoli Steven Strait, Shohreh Aghdashloo, Dominique Tipper, Cas Anvar, Wes Chatham e Frankie Adams. Tra le novità del cast troviamo Keon Alexander, Nadine Nicole, Jasai Chase Owens, Lily Gao.

Come sono lontani i tempi della cancellazione della serie da parte di Syfy dopo la fine della terza stagione e la campagna #SaveTheExpanse dei fan (anche io ho partecipato) indirizzata verso Amazon e Netflix per salvare la serie, accolta direttamente dal gran capo di AmazonJeff Bezos (estimatore dei romanzi di James S. A. Corey).

Se volete il video dell’annuncio di Jeff Bezos è disponile su Reddit.

Nel XXIV secolo, il sistema solare è stato colonizzato dagli umani e si trova in una situazione di precario equilibrio geopolitico a causa delle tensioni fra la Terra e le ex-colonie marziane, oramai indipendenti sotto il vessillo della Repubblica congressuale marziana, e del degrado sociale in cui sopravvive gran parte della popolazione degli avamposti nella fascia principale degli asteroidi e sui pianeti esterni. In questo difficile contesto, si intrecciano le vicende del detective di polizia Josephus Miller, di stanza su Cerere, a cui viene affidata l’indagine sulla scomparsa di una donna terrestre, Julie Andromeda Mao, e il secondo ufficiale del cargo porta ghiaccio Canterbury, James Holden, inavvertitamente coinvolto in un incidente che rischia di destabilizzare irreversibilmente le relazioni tra Marte e la Terra e innescare un conflitto interplanetario. La terza stagione riprende con la Terra, Marte e la Cintura in guerra per il controllo del Sistema Solare. Nel frattempo l’equipaggio della Rocinante è in missione per aiutare il botanico Praxidike Meng (Terry Chen) a trovare la figlia scomparsa, probabilmente rapita da scienziati collegati allo studio della protomolecola. Invece il marine marziano Bobbie Draper (Frankie Adams) sta lottando per la sopravvivenza sua e di Chrisjen Avasarala (Shohreh Aghdashloo). Non dimentichiamoci che il finale della seconda stagione aveva lasciato molte domande su Venere e gli effetti della collisione con Eros.

Trama quarta stagione di The Expanse:

Con i portali dell’Anello ora aperti verso migliaia di nuovi pianeti, inizia una corsa all’oro imbevuta di sangue, dalla quale scaturiscono nuovi conflitti tra Terra, Marte e la Cintura. Nel frattempo, su un pianeta inesplorato, l’equipaggio della Rocinante si ritrova nel mezzo di uno scontro violento tra una corporazione mineraria terrestre e disperati coloni cinturini mentre emergono nuove minacce letali dalla protomolecola

La quinta stagione di The Expanse adatterà Cibola Burn, il quarto romanzo della saga scritta da Daniel Abraham e Ty Franck sotto lo pseudonimo di James S. A. Corey.

9 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.